Top Menu

SERVIZI A SUPPORTO DI ACCESSO E FREQUENZA A SCUOLA - Buoni Libro

 

Informazioni generali

 

La fornitura gratuita e semi-gratuita di libri di testo (buoni libro) è un' applicazione della legge sul Diritto allo studio che prevede, nei confronti degli studenti residenti nel Comuni di Castelnovo di Sotto o Cadelbosco di Sopra frequentanti le scuole secondarie di primo e secondo grado, sussidi o rimborsi per l'acquisto dei testi scolastici.

Tra i requisiti necessari per accedere al beneficio vi sono il possesso di un'attestazione ISEE basata sui redditi dell'anno solare precedente pari o inferiore alla soglia annualmente indicata dal bando, e l'acquisto di libri di testo, con relativa documentabilità della spesa sostenuta.

 

Destinatari

 

Possono fare domanda tutti gli studenti residenti nel Comuni di Castelnovo di Sotto o Cadelbosco di Sopra frequentanti le scuole secondarie di primo e secondo grado; le domande di studenti non residenti nei comuni indicati, ma frequentanti le scuole qui ubicate, saranno inviate ai rispettivi comuni di residenza, che provvederanno all'istruttoria ed all'eventuale erogazione del beneficio.

Agli studenti residenti in altre regioni si applica lo stesso procedimento, salvo che la regione di residenza non disponga diversamente.

Come e quando presentare la domanda

 

Ogni anno (di norma, in settembre-ottobre, ma la tempistica può sensibilmente variare secondo le direttive regionali) la Provincia, tramite pubblicizzazione di apposito bando, fornisce le informazioni necessarie (requisiti, scadenza, etc...).

 

Erogazione del contributo

 

L'ASP, dopo opportuna verifica delle domande pervenute e dell'effettivo possesso dei requisiti da parte dei richiedenti, provvede ad erogare il contributo tramite comunicazione personale a ciascun beneficiario, di norma dopo la fine dell'anno scolastico di riferimento. 

 

 

Anno scolastico 2017/18: il bando in corso e le novità

 

 

Per l'anno scolastico 2017/2018  è possibile presentare la domanda dal 4 settembre  al 23 ottobre 2017.

 

Anche  quest'anno la richiesta di contributo va presentata esclusivamente on-line.

 

Di seguito tutte le informazioni, una guida per l'utente ed una nota informativa con utili indicazioni.

 

Informazioni utili

 

Guida alla compilazione on-line per l'utente